Interviste

Lo Spermiogramma (un esame capriccioso)

COSA E’ E COSA CI DICE LA SPERMIOGRAMMA:Esiste per noi uomini un esame molto importante per valutare il nostro livello di fertilità: lo spermiogramma. A volte, soprattutto per ignoranza, si confonde questa analisi con l’esame colturale dello sperma: la spermiocoltura. Sono due esami completamente diversi. Il primo, lo spermiogramma, rappresenta l’analisi del liquido seminale per valutarne le caratteristiche in un’ottica di fertilità. Il secondo, la spermiocoltura, è una valutazione sempre del liquido seminale, ma per stabilire se in esso sono presenti agenti infettivi. Per quanto ri...

Se fa male... proprio lì. (dolore allo scroto)

SCROTO ACUTOPer "scroto acuto" si intende un gruppo di patologie, che colpiscono il maschio, in cui il  comune denominatore è un forte e continuo dolore nella regione scrotale che causa un notevole stato di sofferenza al paziente. In alcuni di questi casi, è necessario un intervento chirurgico d'urgenza per evitare gravi conseguenze; di qui l'importanza di riconoscere prontamente la causa del dolore allo scroto che può essere diversa a seconda dell’età del paziente  Scroto acuto nel bambino e nell’età preadolescenziale ( fino ai 13 anni)Un dolore acuto allo scroto nel bambin...

Otto domande per l'Andrologo

INTERVISTA PROF.  ALESSANDRO NATALI Responsabile Servizio Andrologia UrologicaClinica Urologica 1 - Università degli Studi di FirenzeIntervista al Prof. Natali a " Vita in coppia " periodico bimestrale a diffusione nazionale - numero di Maggio /Giugno2017

La Malattia di La Peyronie

MALATTIA DI LA PEYRONIEQuesta malattia, conosciuta anche con il termine di Induratio Penis Plastica, e scoperta per la prima volta nel 1743 da Francois de La Peyronie, un medico francese, chirurgo di Luigi XV di Francia, è un’affezione infiammatoria di un involucro che riveste il pene al suo interno, denominato tonaca albuginea, che va incontro a fenomeni di fibrosi e di ispessimento. Per questo motivo nel pene si formano delle vere e proprie placche o cicatrici che possono anche andare incontro a processi di calcificazione. La causa precisa di questa malattia non è conosciuta: negli anni ...

La sigaretta fa male all'amore

IL RAPPORTO TRA FUMO DI SIGARETTA E DISFUNZIONE ERETTIVAIl rapporto tra fumo e disfunzione erettiva (DE) nel maschio è oramai chiaro. Ultimamente sia gli studi sperimentali che le ricerche epidemiologiche sull’argomento, hanno delineato scenari molto inquietanti. Infatti il fumo di sigaretta era annoverato da tempo, insieme all’alcool, la sedentarietà, l’obesità, l’ipertensione ed il diabete come fattore di rischio “ generico” per i problemi di erezione. Ma recentissimamente si è visto che esso è un fattore di rischio “specifico” per la DE, indipendentemente dagli alt...

Disfunzione Erettiva ed Ipertofia Prostatica Benigna

COSA HANNO IN COMUNE DISFUNZIONE ERETTIVA ED IPERTROFIA PROSTATICA BENIGNA?Prof. Alessandro NataliL’Ipertrofia Prostatica Benigna (IPB) è l’ingrossamento fisiologico di una ghiandola, la prostata, che nell’uomo è situata nel perineo al di sotto della vescica. Questo aumento di volume può determinare con il tempo una serie di disturbi urinari, conosciuti con l’acronimo anglosassone di LUTS ( Lower Urinary Tract Symtomps), che possono andare dalla difficoltà nella minzione, al bruciore e all’urgenza minzionale, piuttosto che la difficoltà a svuotare completamente la vescica o lo s...

La Psicosessuologia? una medicina per l'amore

CHE COSA E’ LA PSICOSESSUOLOGIA?Prof. Alessandro NataliCome ogni funzione esistenziale anche la sessualità si è evoluta ed è diventata un “territorio” culturale, con tre diverse funzioni. La prima è quella relazionale, che consiste nell’incontro e nella condivisione dell’esperienze sessuale. La seconda funzione è quella riproduttiva, che all’interno della coppia coinvolge entrambi i partners. Infine la sessualità ha una funzione che possiamo definire ludica e consiste nel darsi reciproco piacere. L’assunto che la sessualità sia un fatto culturalmente determinato, permette ...

Calo del desiderio: perchè succede nell'uomo

CALO DEL DESIDERIO ED ABBASSAMENTO DELLA LIBIDO NEL MASCHIO:SOLO UN PROBLEMA DI TESTA?Prof. Alessandro NataliStudi internazionali attestano che nel maschio il calo del desiderio e l'abbassamento della libido sono in crescente aumento e che vi possono essere alla base sia problemi di natura psicologica, ma anche fisica. Due fattori molto frequenti che possono entrare in gioco sono lo stress cronico e l'ansia prestazionale.- Lo stress cronicoLo stress cronico, inteso come situazione di disagio esistenziale legato alle preoccupazioni correlate al lavoro, ai problemi familiari ed economici, spesso...

L'effetto placebo e nocebo in andrologia

INTERVISTA PROF.  ALESSANDRO NATALI Responsabile Servizio Andrologia UrologicaClinica Urologica 1 - Università degli Studi di FirenzeIntervista al Prof. Natali a " Vita in coppia " periodico bimestrale a diffusione nazionale - numero di maggio/giugno 2016

TV,droghe e sigarette: i nemici dell'amore

LE BUONE E CATTIVE ABITUDINI IN ANDROLOGIAPrevenire è meglio che curare. E’ un aforisma che spesso viene ripetuto, più o meno correttamente, in campo sanitario. In Andrologia che, ricordiamo, è la disciplina medica che si occupa della salute sessuale e riproduttiva dell’uomo a 360°, questo principio è ancora più cogente che in altri campi della medicina; questo in quanto l’Andrologo si trova ad intervenire in patologie spesso conseguenti a mancati interventi educazionali e preventivi, o dovute a ignoranza bella e buona di quello che fa bene e di quello che fa male in questo campo.&...

Disfunzione erettile: soluzioni meno... pungenti

COSA E’ LA DISFUNZIONE ERETTIVALa Disfunzione Erettiva (D. E.), un problema che affligge il 12.5 % degli italiani, è definita come " l'incapacità ad ottenere e/o mantenere un'erezione sufficiente per una attività sessuale soddisfacente con soddisfazione di entrambi i partners".Negli anni 60 questo disturbo veniva considerato nel 90 % dei casi a genesi psicologica e soltanto il 10% riconosceva una causa organica o fisica. Con il passare degli anni, vuoi per una maggiore incidenza di fattori organici: ipertensione, diabete, arteriosclerosi, cardiopatie, fumo, sedentarietà, vuoi per un...

Disfunzione erettiva come campanello dall'arme per il cuore

DISFUNZIONE ERETTIVA COME CAMPANELLO D’ALLARME PER IL CUOREUno studio retrospettivo effettuato negli USA nel 2008  su oltre 1000 pazienti che erano giunti al Pronto Soccorso con un quadro di infarto del miocardio, ha evidenziato che,  il 49% di essi, erano affetti da almeno 3 anni da Disfunzione Erettiva di vario grado. Ricordiamo che tale patologia sta ad indicare la incapacità permanente ad ottenere e mantenere un’erezione valida per effettuare un rapporto sessuale soddisfacente. Questo dato ha indotto i ricercatori ad approfondire gli studi sull’argomento, e l’associazion...

La qualità della vita e la fertilità maschile

QUALITÀ DELLA VITA E FERTILITÀ MASCHILENei tempi antichi, ma purtroppo spesso ancora oggi , si pensava e si pensa,  che  se nell’ambito di una coppia in cerca di un figlio, quando non si arriva ad una gravidanza, la colpa sia esclusivamente da attribuire alla donna. Ed invece non è assolutamente così!  Statisticamente parlando  i problemi quando un bimbo non arriva, sono per un terzo attribuibili al maschio, un terzo alla donna. Il terzo rimanente risulta attualmente occupato da cause inspiegate. Per cui anche il maschio ha le sue… colpe!  Sicuramente esistono ...

Dieta ed Eros

INTERVISTA PROF.  ALESSANDRO NATALI Responsabile Servizio Andrologia UrologicaClinica Urologica 1 - Università degli Studi di FirenzeDIETA ED EROSEsiste una cultura alimentare del buon sesso. Prima di tutto bisogna sfatare alcuni luoghi comuni riguardanti il consumo di alcolici in generale. E’ vero che il vino in piccole dosi (uno due bicchieri al massimo), può essere d’aiuto in un contesto erotico, in quanto, essendo un euforizzante, riduce i freni inibitori e può ridurre l’ansia prestazionale, ma in eccesso può addirittura inibire l’erezione.   La birra invece, ric...

Il priapismo

PRIAPISMOIl priapismo, clinicamente definito come un’erezione peniena prolungata e dolorosa oltre le sei ore di tempo, trae il suo nome da Priapo,  dio greco protettore dell’agricoltura e della caccia. che è in genere raffigurato con un membro virile enorme.  Nell’ultimo decennio, la nostra comprensione della patogenesi del priapismo è migliorata in modo significativo e l’approccio terapeutico è rapidamente mutato. Molti di questi cambiamenti si basano su una migliore conoscenza della fisiologia dell’erezione. Anche se il priapismo non può essere considerato semplicisti...

Sostanze d'abuso: attenzione agli effetti sulle funzioni sessuali

SOSTANZE D’ABUSO E FUNZIONE SESSUALE E RIPRODUTTIVA DELL’UOMOLe droghe o sostanze d’abuso sono purtroppo molto diffuse nella popolazione maschile adolescenziale, tardo adolescenziale e adulta. Erroneamente si fa una distinzione tra cosiddette droghe pesanti( eroina e cocaina) e droghe leggere dove vengono inserite la marijuana e l’ecstasy, attribuendo a queste ultime una “quasi innocuità” in termini di ripercussioni sulla salute generale. Dal punto di vista dell’effetto di queste sostanze sulla funzione sessuale e riproduttiva dell’uomo non esistono purtroppo differenze, tutte...

Fimosi e Circoncisione

FIMOSI E CIRCONCISIONEProf. Natali cosa significa “fimosi”? In condizioni normali il pene, fin dalla nascita, è interamente rivestito da uno strato di pelle, che si estende dalla base fino a ricoprire il glande. La pelle che ricopre il glande viene chiamata prepuzio. Il prepuzio presenta due strati, uno esterno, di pelle vera e propria, ed uno interno che è una mucosa che protegge il glande. Questa pelle del prepuzio, normalmente, scorre sul glande e ne permette la pulizia e la sua fuoriuscita durante l’erezione, quando la pelle del prepuzio non scorre sul glande, questo in genera...

Procreazione assistita eterologa

PROCREAZIONE MEDICALMENTE ASSISTITA ETEROLOGA IN ITALIAIl 9 Aprile 2014 la Corte Costituzionale si è pronunciata(sentenza n.162/2014)dichiarando l’illegittimità costituzionale del divieto di Procreazione Medicalmente Assistita (PMA) di tipo eterologo contenuto nella Legge 40/2004. A seguito di ciò il Ministero della Salute ha demandato ad ogni Sistema Sanitario Regionale (SSR)  la facoltà di emanare direttive in ambito di regolamentazione della fecondazione eterologa dei centri di PMA. La prima regione che si è espressa in tal senso è stata la Toscana con delibera della giunta reg...

L'impianto di una protesi peniena

COSA VUOL DIRE IMPIANTARSI UNA PROTESI PENIENAOggi nel terzo millennio il 70-80 % dei problemi di erezione nell’uomo si risolvono, con una radicale correzione delle scorrette abitudini di vita: fumo, alcool, sedentarietà e stress che accompagnano quasi sempre tali difficoltà e con terapie mediche a base di farmaci specifici, gli inibitori delle fosfodiesterasi di tipo 5, che vengono prescritti dall’uro-andrologo o come terapia continuativa per un certo lasso di tempo, o come assunzione al momento dell’atto sessuale, a seconda delle situazioni cliniche. Però, nonostante i pro...

Cosa vuol dire Azoospermia

COSA VUOL DIRE AZOOSPERMIA ? D. Prof. Natali cosa si intende con il termine azoospermia?R. Il termine medico “azoospermia” sta ad indicare la mancanza di spermatozoi nel liquido seminale di un uomo. D. Prof. Natali un uomo azoospermico e un uomo “normale”R. Questa situazione, che spesso tende a sconvolgere chi ne è affetto, si realizza nel 10-15% degli uomini in età fertile. Prima di tutto dobbiamo precisare che un uomo azoospermico è un uomo “normalissimo” per quanto riguarda la sua vita di tutti i giorni ma soprattutto per quanto concerne la sessualità , perché...

Le dimensioni del pene

LE DIMENSIONI DEL PENE(come misurarlo correttamente)Il problema delle “normali” dimensioni dell’organo sessuale maschile ha sempre costituito, a torto o a ragione, un argomento di dibattito sia a livello scientifico che “salottiero”.Molti uomini, almeno una volta nella vita, si sono domandati se la lunghezza e la larghezza del loro pene rientrava o meno nella norma. Tra questi molti hanno sottovalutato le proprie potenzialità. A dirlo è uno studio dell’Università di Pittsburgh, negli Stati Uniti. La ricerca ha infatti rivelato che sul totale degli uomini presi in esame il 26% co...

Lavoratori atipici e salute sessuale

LAVORATORI ATIPICI E SALUTE SESSUALELa globalizzazione dell’economia con un mercato dove dominano le esigenze della domanda e dell’innovazione tecnologica ha portato alla necessità di introdurre e diffondere queste nuove forme di contratti di lavoro denominati atipici, ”non standard”, finalizzati a soddisfare la richiesta di una maggiore flessibilità del mondo del lavoro in relazione alle richieste del mercato stesso. Questo sta modificando radicalmente gli aspetti psico-sociali correlabili al mondo del lavoro. Il lavoratore interinale, infatti, in qualsiasi contesto lavorativo venga...

Strategie terapeutiche in ambito di Disfunzione Erettiva

STRATEGIE  TERAPEUTICHE  IN AMBITO DI  DISFUNZIONE  ERETTIVAPer Disfunzione Erettiva si intende l’incapacità da parte dell’uomo di ottenere e/o mantenere un’erezione sufficiente per un rapporto sessuale soddisfacente per entrambi i partners. Il problema è in crescente aumento a livello mondiale ed in Italia la sua prevalenza è del 12,8%, il che sta a significare che almeno 2 milioni e mezzo di italiani sono affetti da questa problematica in varia forma ( lieve,media,grave).Le dimensioni del fenomeno, con le inevitabili conseguenze sulla salute sessuale  per il...

Le problematiche sessuali e riproduttive del medulloleso

LE PROBLEMATICHE SESSUALI E RIPRODUTTIVE  NEL  MEDULLOLESOUna lesione del midollo spinale (SCI) è un trauma al midollo spinale e una causa significativa di disabilità. Nel mondo occidentale l'incidenza annuale di invalidità relative a SIC può essere stimato in circa 5 ogni 100.000 persone. Le cause di lesione del midollo spinale sono veicolare (44,8%), cadute (21,7%), atti di violenza (16%) e gli infortuni sportivi (13%). Il deficit neurologico più frequente è tetraplegia incompleta (30,6%), seguito da paraplegia completa (25,8%), tetraplegia completa (22,1%), e paraplegia inco...

Tumore alla prostata

STRATEGIE TERAPEUTICHE NELLA SESSUALITÀ DEL PAZIENTE OPERATO PER TUMORE DELLA PROSTATAIl tumore della prostata è oggi per l’uomo fra le neoplasie più comunemente diagnosticate,costituendo il 20% circa di tutti i tumori di nuova diagnosi. Attualmente è la causa più comune di morte per cancro (circa l’ 11%),avendo ormai superato il carcinoma del polmone. Fino a pochi anni fa la sua insorgenza era più che altro a carico delle età più avanzate ( ultra sessantacinquenni), oggi, con i moderni mezzi di indagine a nostra disposizione, è sempre più frequente la sua diagnosi in fasce ...

Eiaculazione precoce

DEFINIZIONE:L'eiaculazione precoce  consiste nella difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione ed è considerata di gran lunga il disturbo sessuale maschile più diffuso, in quanto affligge il 25%-40% degli uomini (alcune stime parlano di circa 4 milioni di italiani che ne sono affetti). Secondo Masters & Johnson ( gli psicologi americani che negli anni 60 per primi affrontarono i problemi della sessualità di coppia), un uomo soffre di eiaculazione precoce se eiacula prima che il partner raggiunga l'orgasmo in più della met...

Perchè è importante andare dall'andrologo?

1) Chi è l’Andrologo ed in che cosa consiste la visita andrologica?L’Andrologo è il medico specialista di riferimento per l’uomo come il ginecologo lo è per la donna. La visita andrologica nella sua essenza è una visita medica focalizzata ad evidenziare prima di tutto l’integrità anatomica e lo stato di funzionalità dell’apparato uro-genitale,secondariamente a valutare l’uomo dal punto di vista della sua funzione riproduttiva e sessuale2) Perché è importante farla? E’ una visita sempre utile, ma soprattutto quando non si hanno problemi da un punto di vista uro-genita...

Prostata: perchè è importante controllare e curare questa ghiandola?

LA PROSTATA  PERCHE’ E’ IMPORTANTE PER L’UOMO CONTROLLARE E CURARE QUESTA GHIANDOLA ?Perché agli uomini che hanno superato i quarant’anni si consiglia il controllo della prostata? Cosa si cerca (sperando che non ci sia) e perché solo dopo i quarant’anni?La ghiandola prostatica,volgarmente conosciuta come “prostata”, nasce con l’uomo e con il progredirei dell’età essa può andare incontro a varie patologie. Tra i 20 ed i 40 anni si può più frequentemente infiammare (prostatite) , tra i 40 ed i 60 può andare incontro ad un fisiologico ingrossamento ( ipertrofia prost...

Essere padri dopo i 50 anni

ESSERE PADRI DOPO I 50 ANNIDiventare padri a 50 anni e oltre è un rischio, ma per il nascituro. A confermare un sospetto già diffuso nella comunità scientifica è uno studio pubblicato dallo European Journal of Epidemiology, nel quale un gruppo di epidemiologi attivi presso la danese Università di Aarhus e la Scuola di sanità pubblica dell’Ucla di Los Angeles, ha esaminato le condizioni di salute fino ai 18 anni di età dei primogeniti di 102.879 coppie danesi, nati tra il 1980 e il 1996. Sulla base degli 831 bambini morti entro i 18 anni, dei quali ben 601 non hanno superato il primo a...

Sesso sicuro per tutti

SESSO SICURO PER TUTTIPer uno stile di vita sano, far sesso sicuro è un criterio fondamentale da non sottovalutare a qualsiasi età.Questo vale, non solo per gli adolescenti alle prime armi, ma soprattutto per adulti e over 45. Secondo gli studi di ricercatori del King’s College di Londra, negli ultimi 10 anni le infezioni sessualmente trasmissibili sono raddoppiate tra le persone con un’età compresa tra i 50 e i 90 anni. Uno studio trasversale ha mostrato che oltre l’80% delle persone tra 50 e 90 anni sono sessualmente attive con casi in aumento di infezioni sessualmente trasmissibili...

Ossessionati dal sesso

OSSESSIONATI DAL SESSOProfessore negli ultimi anni si sente parlare sempre più spesso di “sex addiction” o dipendenza dal sesso. Ci spiega di cosa si tratta?Il termine “sex addiction” (o anche “sexualaddiction”), che in italiano viene tradotto con “dipendenza sessuale” viene usato per descrivere il comportamento di una persona che manifesta un desiderio sessuale insolitamente intenso, o una vera e propria ossessione per il sesso. Non vi è nell’ambito della comunità scientifica psichiatrica identità di vedute nel considerare questo particolare tipo di comportamento. Infatt...

Quando le vene del testicolo si dilatano : varicocele

INTERVISTA PROF.  ALESSANDRO NATALI Responsabile Servizio Andrologia UrologicaClinica Urologica 1 - Università degli Studi di FirenzeVARICOCELE:Il Varicocele è una patologia molto frequente, ne è colpita il 16% della popolazione adulta maschile e si ritrova nel 30% circa dei soggetti infertili.Consiste nella comparsa di dilatazione delle vene del testicolo, che ingrandendosi determinano delle vere e proprie varici a questo livello. Per ragioni anatomiche particolari si realizza più frequentemente a livello del testicolo sinistro e riconosce come cause tra le altre  una ...

Le quattro stagioni della vita dell'uomo

“Le Quattro Stagioni” della vita dell’uomo"( PERCHE’ BISOGNA ANDARE DALL’ANDROLOGO)L’Andrologia è una disciplina medico-chirurgica relativamente recente. Fino agli anni ’80 pochi sapevano dell’esistenza di un medico che si occupasse della “salute sessuale e riproduttiva” dell’uomo così  come il ginecologo si interessa da sempre di quella della donna.Ecco il motivo di questo titolo, perché l’uomo deve sempre più prendere coscienza che “stare in  salute” non vuol dire solo non essere malato, ma vuol dire anche, e soprattutto oggi nel terzo millennio, viv...