News

Liberalizzazione delle procedure di Procreazione Medicalmente Assistita (PMA) di tipo Eterologo in Italia 2014

Una sentenza della Corte Costituzionale Italiana, la n. 162 del 9 Aprile 2014, ha corretto l'art. 4  della legge 40 del 2004 in tema di Procreazione Medicalmente Assistita (PMA). La correzione riguarda la manifesta incostituzionalità del suddetto articolo di tale legge che impediva il ricorso a gameti di donatori (ovocoti o spermatozoi), allorquando vi era una sterilità, non altrimenti correggibile, di uno dei componenti della coppia. Questa sentenza ha, di fatto, liberalizzato il ricorso a procedure di Inseminazione eterologa in Italia

Allegati

Sentenza Corte Costituzionale Italiana per liberalizzazione Inseminazione Eterologa 2014