News

Dal 2009 in farmacia il primo farmaco approvato dall' EMEA per il trattamento dell' eiaculazione precoce

Dal 1 Luglio 2009 è disponibile nelle farmacie italiane il primo farmaco approvato dalla EMEA (European Medicine Agency) per il trattamento dell'eiaculazione precoce. Il principio attivo è la Dapoxetina, il nome commerciale del farmaco è PRILIGY® e inizialmente commercializzato dalla Janssen-Cilag SpA, attualmente acquisito da Menarini Group. Farmacologicamente parlando la Dapoxetina è fa parte dei SSRIs (inibitori selettivi del re-uptake della serotonina), cioè un particolare tipo di farmaci antidepressivi che già venivano utilizzati off-label (fuori indicazione) per il trattamento dell'eiaculazione precoce. Il PRILIGY® è il primo farmaco orale di questa categoria (SSRIs) che viene approvato per il trattamento della Eiaculazione Precoce e non della depressione. A differenza delle altre sostanze facenti parte della classe degli SSRIs, ha una breve durata d'azione (poche ore) e deve essere assunto da 1 a 3 ore prima del rapporto, idealmente circa 1-1.5 ore prima. L'indicazione al suo utilizzo deve essere dato dall'Urologo o dall' Andrologo dopo adeguata valutazione clinica. 

Links