Cosa e’ lo spermiogramma e come si esegue?

Martedì 12 Giugno 2018   Autore: Prof. A. Natali

Lo spermiogramma, è l’esame del liquido seminale, finalizzato a valutare lo stato di fertilità di un individuo.

Lo spermiogramma, è l’esame del liquido seminale, finalizzato a valutare lo stato di fertilità di un individuo. Esso fornisce indicazioni sia quantitative che qualitative dello sperma emesso durante l’eiaculazione. E’ l’esame fondamentale da eseguire in corso di un problema di Infertilità Maschile Esso  si effettua su un campione di sperma ottenuto tramite masturbazione dopo 3/5 giorni di astinenza dai rapporti sessuali. Il campione deve essere raccolto direttamente in laboratorio. E’ opportuno eseguire, per una valutazione più corretta, almeno due spermiogrammi a distanza di almeno 15-20 gg l’uno dall’altro, in quanto, soprattutto se è il primo esame che si esegue, anche la condizione psicologica della modalità di raccolta ne può a volte condizionare il risultato, oltre al fatto che avendo il testicolo dell’uomo un cosiddetto “ciclo testicolare” vi possono essere cicliche variazioni di produzione degli spermatozoi.

 

MEDIA:

preview

Spermiogramma


Contatta il Prof. Natali

Se desideri approfondire questo argomento direttamente col Prof. Alessandro Natali, utilizza il seguente Form specificando i tui dati per poter essere ricontattato

(*) Campi obbligatori